Pool System: FITT B-Active Rigid

FITT B-Active Rigid è il tubo rigido in PVC-A realizzato con tecnologia Shock Wave (patent pending) caratterizzato da una struttura a 3 strati che ne garantisce la resistenza agli impatti, rispondendo ai metodi di prova previsti dalla norma EN ISO 1452. Resistente agli urti dovuti a movimentazione incauta e adattabile ai movimenti del terreno, FITT B-Active Rigid assicura la piscina dalla fase di costruzione e per tutto il suo utilizzo.

Cosa assicura?

FITT B-Active Rigid aumenta la sicurezza, garantisce il funzionamento e assicura la durata degli impianti di piscine interrate, perché progettato e realizzato per essere:

FITT-BActive-Rigid-Layer-Protection

SHOCK WAVE PATENT PENDING TECHNOLOGY
La tecnologia Shock Wave, risultato dell’unione delle proprietà del PVC-A applicate alla struttura a 3 strati, assicura al tubo robustezza e durabilità. La “3L Structure” è composta da un primo strato esterno anti-urto, uno strato intermedio anti-propagazione della cricca e un ultimo strato, più interno e a contatto con l’acqua, anti-cloro.

FITT-BActive-Rigid-PVCA

PVC- A
Innovativa lega polimerica che garantisce tenacia e duttilità impedendone la propagazione della cricca, causa principale di rotture del sistema idraulico, con conseguenti perdite d’acqua.

FITT-BActive-Rigid-Cold-Resistant

COLD RESISTANT
La duttilità del tubo lo rende resistente agli urti anche a basse temperature (fino a -10°C) e permette di evitare danni da trasporto o movimentazioni incaute in cantiere. Eventuali urti esterni non alterano le prestazioni anche quando il tubo è in pressione.

Tecnologie

Resistenza agli urti

Per comprovare la resistenza all’impatto a basse temperature di FITT B-Active Rigid è stato effettuato un confronto con altri tubi in PVC-U (conformi alla norma EN ISO 1452) secondo la normativa EN ISO 11173.

Dopo essere stati condizionati a 0°C, entrambi i tubi di diametro 63 PN16 sono stati sottoposti alla caduta di un dardo di massa di 8,5Kg da un’altezza di 2,4m, corrispondente a un’energia di oltre 200 Joule.

Mentre i comuni tubi rigidi in PVC-U non superano il test frantumandosi e non resistendo all’impatto,
FITT B-Active Rigid, anche dopo un’ulteriore prova in una condizione limite pari a -10°C, supera il test sostenendo un’energia di oltre 140 Joule.

Grazie alla lega polimerica, che garantisce duttilità anche a basse temperature, FITT B-Active Rigid assorbe l’impatto dell’urto esterno e mantiene inalterate le sue prestazioni, dimostrandosi così 10 volte più resistente se comparato ad un comune tubo in PVC-U, e oltre 30 volte più resistente rispetto a quanto previsto dalla norma EN ISO 1452 (metodo EN ISO 3127).

PRESSIONE INTERNA 1167

In seguito al positivo superamento del test d’urto, lo stesso campione di FITT B-Active Rigid è stato sottoposto ad un’ulteriore prova prevista dalla norma EN ISO 1167: la prova di pressione interna permanente.

Il test ha dimostrato che FITT B-Active Rigid, dopo un impatto violento anche a basse temperature, se erroneamente messo in esercizio, riesce a garantire le consuete performance d’uso, garantendo prestazioni standard per più di un’ora a 40 bar di pressione.

Quindi, eventuali colpi subiti in fase di movimentazione e installazione non altereranno le prestazioni del tubo nel tempo.

Dati Tecnici

Øe
[mm]
Pw
[bar]
Ps
[bar]
vac
[mH2O]
L
[m]
Ls
[mm]
Quantità
[pezzi/pal]
50103010450260
50103010250260
50164010450260
50164010250260
501640101,18360
63102510460180
63102510260180
63163210460180
63163210260180
631632101,18225

Conforme alla Direttiva Europea Reg. (EU) 10/2011 per i simulanti A.
Temperatura di utilizzo -0°C/+40°C