impianti per piscine

Impianti per piscine interrate: perché le tubature sono così importanti

Nella realizzazione degli impianti per piscine interrate le tubature svolgono un ruolo fondamentale. Oltre a garantire un costante afflusso di acqua sanificata, devono riuscire a sostenere una doppia aggressione – prolungata nel tempo – di tipo meccanico e chimico.

Questo duplice attacco quotidiano, moltiplicato per decenni, mette a dura prova tutte le parti che compongono le piscine interrate, in particolar modo le condotte idriche. In presenza di tubazioni scadenti, le fuoriuscite di acqua sono assicurate. Se invece ci affidiamo a rivenditori e installatori specializzati che utilizzano prodotti di qualità non ci dovremo preoccupare di onerose manutenzioni. Per saperne di più, ecco tutte le informazioni necessarie per riuscire ad arginare le spese per la gestione della piscina.

Esistono sul mercato tubi resistenti agli stress chimici e meccanici? Quali sono i principali danni che può subire un tubo per piscina? Se non vuoi avere brutte sorprese a piscina ultimata, continua a leggere!

I problemi principali degli impianti per piscine interrate: se li conosci, li eviti

Gli impianti per piscine interrate se non gestiti correttamente possono riservare sorprese anche poco gradevoli. Per orientarci tra la vasta scelta di tubature in commercio dobbiamo aver chiaro quali sono i principali danni che può subire un tubo per piscina. Di solito i problemi più importanti riguardano:

  • pressioni meccaniche
  • aggressioni chimiche
  • lacerazioni dovute agli spostamenti causati dall’assestamento dell’impianto stesso

Le macro categorie sopra elencate riassumono le possibili cause che determinano il deterioramento dei tubi usati comunemente negli impianti per piscine interrate. Per questa ragione FITT, azienda specializzata nella produzione di tubi in PVC ed altri materiali termoplastici, è riuscita a migliorare gli ottimi risultati raggiunti fino ad ora sviluppando un innovativo tubo chiamato FITT B-ACTIVE che garantisce:

  • un rimedio ai danni comunemente subiti dai tubi spiralati per piscine
  • una lunga durata all’intero impianto delle piscine interrate
  • un importante risparmio nelle spese di manutenzione
  • una gestione serena della piscina interrata

Questi risultati sono stati raggiunti grazie a rigorosi test effettuati in laboratorio anche in collaborazione con l’Università degli Studi di Padova – Sede di Vicenza – Dipartimento di Tecnica e Gestione dei sistemi industriali (DTG).

I vantaggi del tubo spiralato FITT B-ACTIVE: i risultati dei test

In laboratorio sono state riprodotte tutte le condizioni di stress che solitamente i tubi degli impianti per piscine interrate devono sostenere.

Gli eccezionali risultati ottenuti sono ora protetti dall’esclusiva tecnologia D-Shape (patent pending), una struttura innovativa che potenzia le prestazione del tubo allo schiacciamento dovuto al peso sovrastante e assicura una lunga vita all’intero impianto.

Vediamo i test nel dettaglio:

Impianti per piscine interrate: test della rigidità anulare

Test della rigidità anulare

Il test della rigidità anulare simula la resistenza dei tubi al peso del terreno. Come si può vedere dal grafico, all’aumentare della forza esercitata, il nuovo tubo FITT B-ACTIVE (colore verde) contrappone una elevata resistenza alla deformazione, con un incremento del 60% rispetto alle soluzioni presenti sul mercato. Test eseguito in conformità con UNI EN ISO 9969.

Impianti per piscine interrate: test del raggio di curvatura

Test del raggio di curvatura

Il test del raggio di curvatura dimostra quanto il tubo per piscina possa essere piegato prima di rompersi. Questo dato si rivela prezioso: suggerisce quanto sia rapida e semplice l’installazione quando le tubazioni idriche presentano un raggio di curvatura molto basso.

Dal grafico si capisce come, all’aumentare della deformazione anulare, FITT B-ACTIVE (colore verde) resista molto meglio rispetto alle soluzioni presenti sul mercato. Test eseguito in conformità con EN ISO 10619-1.

Impianti per piscine interrate: test di forza adesiva

Test di forza adesiva

Il grafico chiarisce quale sia la forza adesiva tra i vari elementi costitutivi del tubo. Più alto è il valore che indica la forza adesiva, più è efficace la resistenza ai micromovimenti di assestamento e agli sbalzi di pressione che si generano durante la vita operativa dell’impianto.

Grazie all’impiego di PVC di alta qualità, il nuovo tubo Fitt (colore verde) offre un indice di coesione del 50% superiore rispetto a quanto presente attualmente in commercio con un considerevole incremento della pressione d’esercizio e di scoppio.

Impianti per piscine interrate: test sulla resistenza chimica

Test sulla resistenza chimica

Le immagini mostrano come il cloro e l’ambiente acido aggrediscono la superficie dei normali tubi in PVC. La superficie del nuovo tubo FITT B-ACTIVE rimane invece liscia e omogenea.

Ciò è reso possibile da una pellicola protettiva di nuova concezione, uno Skin verde interno migliorato e potenziato, in grado di proteggere le condotte dal cloro e dall’ambiente acido che si crea. Una doppia protezione sicura e brevettata contro l’attacco chimico. Scopri quanto il cloro danneggia i tubi per piscina.

Impianti per piscine interrate senza problemi con FITT B-ACTIVE

Stress meccanici e chimici, ripetuti quotidianamente negli anni, danneggiano irrimediabilmente le tubazioni degli impianti per piscine interrate. Fitt, azienda specializzata nella produzione di tubi in PVC ed altri materiali termoplastici, ha sviluppato un nuovo tubo spiralato molto performante che resiste meglio ai danni provocati da pressioni meccaniche e da agenti chimici.

Numerosi test condotti in laboratorio – in collaborazione con l’Università degli Studi di Padova – hanno dimostrato che gli impianti per piscine interrate durano di più con FITT B-ACTIVE.

Questo elevato grado di resistenza è garantito da:

  • un’esclusiva tecnologia D-Shape (Patent Pending) e FITT B-ACTIVE (brevettata) che protegge il tubo dallo stress meccanico
  • uno Skin protettivo, sottile film interno (brevettato) che resiste alle aggressioni chimiche del cloro e dell’ambiente acido
  • utilizzo di PVC-P di alta qualità che offre elevate prestazioni di curvatura e di incollaggio

Grazie a queste caratteristiche FITT B-ACTIVE mantiene inalterate nel tempo le sue prestazioni con un risparmio importante sui costi di manutenzione e permette una gestione sicura degli impianti idrici per piscine interrate.

Vuoi sapere dove trovare l’innovativo tubo spiralato FITT B-ACTIVE? Rivolgiti al tuo rivenditore di fiducia oppure clicca qui per contattare FITT e ricevere maggiori informazioni